La festa più colorata delle Isole Canarie tra follie e divertimento

Un evento molto sentito nell'arcipelago canario è il Carnevale. In tutte le isole i municipi si animano di musica e festeggiamenti in tipico stile caraibico che si protraggono per oltre un mese.

Il carnevale più conosciuto dopo quello di Rio de Janeiro, le cui manifestazioni più importanti e conosciute si svolgono a Santa Cruz de Tenerife e Puerto de la Cruz a Tenerife ed a Las Palmas de Gran Canaria e Maspalomas a Gran Canaria, con sfilate di costumi appariscenti, sfilate di carri allegorici, esibizione di gruppi mascherati, gruppi musicali di "murgas" e delle scuole di samba con le ballerine come a Rio, e folte schiere di persone mascherate in strada a ballare accompagnate dalla tipica allegria e voglia di far festa carnevalesche.

Tra i momenti più attesi i Galà in cui viene eletta la regina della festa. Diverse candidate sfilano indossando sfavillanti costumi di piume e strass creati nel corso dell'anno e che possono arrivare a pesare centinaia di chili.
Un magnifico spettacolo di colore e lucentezza.

Come atto conclusivo delle coinvolgenti giornate di festeggiamenti il Carnevale delle Canarie vedrà il suo epilogo, come da tradizione spagnola, Mercoledì delle Ceneri con il consueto "Entierro della sardina", sepoltura di un grande pesce di cartapesta che rappresenta simbolicamente la fine della festa. Particolarità della cerimonia il fatto che tutti gli isolani sfilano parodiando una marcia funebre nel corteo che accompagna la Sardina al luogo di "sepoltura" (in realtà viene incenerita nel mezzo di uno spettacolo pirotecnico).

Ogni isola ha i suoi eventi e celebrazioni, vi segnaliamo i principali i link al calendario del Carnevale 2019 di Tenerife (Santa Cruz de Tenerife e Puerto de la Cruz) ed al calendario del Carnevale 2019 di Gran Canaria (Las Palmas de Gran Canaria e Maspalomas).